Da Picci i nuovi sacchi termici Mucki
Per l'inverno 2014-2015 Picci ha studiato tutto il  necessario perché i nostri bambini possano trascorrere notti calde...
La nuova collezione invernale Picci
  L’inverno è alle porte ma noi non ci faremo certo trovare impreparati. Se c’è una cosa piacevole del freddo,...

Categorizzato per | Dormire bene

La nanna alla vigilia di Natale

Natale

La vigilia di Natale è un momento molto emozionante per grandi e piccini ed addormentarsi sapendo che durante la notte Babbo Natale arriverà con slitta e renne e lascerà i regali sotto l’albero potrebbe non essere così semplice!

Per i piccolissimi si tratta di un inevitabile gioioso scombussolamento, per i più grandi invece l’eccezionalità dell’evento della festa di somma anche all’aspettativa dovuta ai regali ed alla sorpresa.

In generale, perchè la festa non si trasformi poi in un incubo notturno ricordatevi sempre di “tutelare” per quanto possibile le buone abitudini ovvero:

  • fate in modo che i piccoli non esagerino con il cibo (soprattutto i cibi pesanti alla sera), la notte in bianco con mal di pancia non piace a nessuno!
  • i bimbi appena nati saranno la gioia di tutti i parenti, ma ricordatevi che il passaggio da tante braccia diverse può stancarli enormemente, cercate di intervallare con momenti di relax anche per il bimbo come ad esempio una poppata in una stanza tranquilla e non rumorosa
  • si ad attività all’aperto nel pomeriggio, se il tempo lo consente, che rilassano, svagano, liberano la mente e stancano quel tanto che basta per garantire una buona dormita in attesa di Babbo Natale.
  • se siete super impegnati nei preparativi di una cena da cinque portate reclutate a maggior ragione qualcuno che porti i bimbi un pò fuori a cambiare aria! Sarà di enorme giovamento sia per loro che per voi!
  • una coccola aggiuntiva, una storia rilassante prima di dormire saranno graditissime ed aiuteranno a smorzare l’agitazione
  • preparatevi perchè l’emozione può giocare brutti scherzi: risvegli notturni per “vedere Babbo Natale”, sveglia alle 5 del mattino perchè “finalmente è ora di aprire i regali”…armatevi di pazienza
  • per i più piccoli la preoccupazione di sapere che un estraneo si introdurrà la notte in casa potrebbe portare ad incubi notturni, è molto importante raccontare con chiarezza la storia della distribuzione dei regali e chi è l’uomo grande con la barba bianca, se sono troppo piccoli fate una versione più semplice e comprensibile che non crei ansie inutili.
  • per i bimbi più grandi invece impostate regole chiare e precise ed assicuratevi che siano chiare: vietate le incursioni notturne i regali vanno aperti tutti insieme la mattina!

Allora coraggio e…buone feste!!

Related Posts with Thumbnails

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I SONDAGGI DEL BLOG DELLA NANNA

Dormire con mamma e papà: favorevoli al co-sleeping?

View Results

Loading ... Loading ...