Da Picci i nuovi sacchi termici Mucki
Per l'inverno 2014-2015 Picci ha studiato tutto il  necessario perché i nostri bambini possano trascorrere notti calde...
La nuova collezione invernale Picci
  L’inverno è alle porte ma noi non ci faremo certo trovare impreparati. Se c’è una cosa piacevole del freddo,...

Categorizzato per | Esperti di nanna, Sonno, Sonno neonati

Sbadigliare è contagioso, ma non per i neonati!

Quante volte è capitato di essere contagiati dallo sbadiglio di una persona che in quel momento è vicina a noi? A me succede quasi sempre, anche quando direi di non essere stanca! Infatti lo sbadiglio è considerato mooooltooo contagioso ma, da un recente studio dell’Università di Stirling in Scozia e condotto dai ricercatori James Anderson e Ailsa Millen, sembra che i neonati non ne siano contagiati per natura.

Lo studio, è stato suddiviso in due parti, innanzitutto è stato chiesto alle neomamme di annotare quante volte il loro bambino sbadigliava durante il giorno. E da questa prima indagine si è stabilità che in media, i neonati di età compresa tra i 6 e i 34 mesi, sbadigliavano due volte al giorno di solito appena dopo essersi svegliati al mattino e dopo il sonnellino. Le mamme inoltre hanno precisato che durante il resto della giornata il piccolo non ha mai sbadigliato “per contagio”.

Successivamente sono stati presi sottoesame altri bambini di età media di due anni ai quali, insieme ai neonati di prima, sono stati mostrati dei video in cui vi erano altri bambini tra cui alcuni sbadigliavano e altri no! Alla fine dei filmati solo 3 su 22 bambini ha sbadigliato dopo aver visto un altro bambino sbadigliare nel video.

Una media molto bassa se si pensa che noi adulti sbadigliamo da circa sette/nove volte al giorno. Dunque i ricercatori hanno dichiarato: “I risultati ampiamente negativi dei video confermano che i neonati e i bambini in età prescolare sono molto meno sensibili alle influenze psicologiche dello sbadigliare, se confrontato con i ragazzini più grandi e adulti.”

In precedenza altri studi avevano mostrato che i bambini al di sotto dei cinque anni non venivano contagiati dallo sbadiglio fino ai 12 anni circa! Dunque farsi contagiare dallo sbadiglio potrebbe essere un modo per “essere solidale” con l’altra persona. E per questo i bambini piccolissimi possono benissimo fare a meno dello sbadiglio contagioso semplicemente perché non vivono nessun tipo di pressione dall’esterno e così sbadigliano dove e quando vogliono!

Ma a voi è mai capitato di vedere i vostri piccoli sbadigliare solo perché in quel momento lo avete fatto voi?

Immagini:
mentalfloss.com
it.w3support.net
blog.heavensfamily.org

Related Posts with Thumbnails

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I SONDAGGI DEL BLOG DELLA NANNA

Dormire con mamma e papà: favorevoli al co-sleeping?

View Results

Loading ... Loading ...