Da Picci i nuovi sacchi termici Mucki
Per l'inverno 2014-2015 Picci ha studiato tutto il  necessario perché i nostri bambini possano trascorrere notti calde...
La nuova collezione invernale Picci
  L’inverno è alle porte ma noi non ci faremo certo trovare impreparati. Se c’è una cosa piacevole del freddo,...

Categorizzato per | Idee per la nanna, Sacchi nanna

Il sacco nanna

Arriva l’inverno e con lui il freddo! E i sacchi nanna stanno diventando ormai un parte del rituale della buonanotte, sono un modo sicuro e confortevole di dormire per tutti i bambini. Sono un’ottima invenzione per assicurare un buon sonno sia ai genitori che ai bambini. Vanno usati senza coperte o lenzuola e assicurano che il bambino non si scopra durante la notte così da dormire tranquillo alla stessa temperatura.

Si può usare fin dai primi mesi di vita del piccolo a ed è possibile trovarne di vari tipi e modelli, con misure che vanno da 0 a 36 mesi e più e con vari spessori in quanto scegliere il giusto spessore del sacco nanna in base al clima e alla temperatura della stanzetta del bambino è molto importante.

Il sacco nanna è molto utile nel caso di bambini che tendono a scoprirsi durante la notte o quelli che non sopportano di sentirsi costretti dalle coperte infatti il bambino può muoversi liberamente rimanendo comunque al caldo. Inoltre, mentre coperte o trapunte possono facilmente arrivare a coprire la testa del piccolo, il sacco nanna riduce notevolmente il rischio di soffocamento e di surriscaldamento perchè il bimbo non resta avviluppato nelle coperte e la testa rimane sempre scoperta. Il sacco nanna infatti è strutturato in modo tale che il bambino non possa scivolare all’interno. Inoltre secondo l’opinione di molti genitori rende molto piu’ facile al bambino il passaggio dalla culla al lettino e riduce il rischio che il bambino si graffi durante il sonno o rimanga “incastrato” tra le sbarre del lettino.

Io personalmente non ne ho mai fatto uso! Ma ho sentito di mamme che si sono trovate benissimo e che lo consigliano vivamente! E voi avete usato il sacco nanna per i vostri bambini? Come vi siete trovate?

Immagini:
universoecologico.it
cgi.ebay.it

Related Posts with Thumbnails

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I SONDAGGI DEL BLOG DELLA NANNA

Dormire con mamma e papà: favorevoli al co-sleeping?

View Results

Loading ... Loading ...