Da Picci i nuovi sacchi termici Mucki
Per l'inverno 2014-2015 Picci ha studiato tutto il  necessario perché i nostri bambini possano trascorrere notti calde...
La nuova collezione invernale Picci
  L’inverno è alle porte ma noi non ci faremo certo trovare impreparati. Se c’è una cosa piacevole del freddo,...

Categorizzato per | Libri per bambini, Prima della nanna

Libri per la nanna dei bambini

Ecco qualche idea di libri per la nanna dei vostri bambini. Da leggere tutto in un fiato o semplicemente da sfogliare in loro compagnia per rilassarsi un po’ prima di andare a nanna ma soprattutto per scambiarsi con la mamma o il papà le ultime coccole della giornata. I libri di cui vi parlo oggi sono libri per bambini dai 18 mesi in su. I libri per la nanna solitamente sono brevi storie che possono aiutare i bambini, oltre che ad addormentarsi dolcemente, a imparare nuove parole e a riconoscere nelle avventure dei personaggi situazioni che li riguardano da vicino, a dimenticare piccoli malumori e a scacciare gli incubi.

Comincerei da “Le quattro storie della nanna” di Lodovica Cima ed Elena Giorgio è un libro fatto proprio per accompagnare i bimbi nel momento delicato che precede la nanna. Le quattro piccole storie che propongono situazioni quotidiane: il topo Teo fa spesso un brutto sogno, ma la sua mamma lo aiuta a non avere più paura. Il gufo Guido è di cattivo umore e fa il muso, ma poi i suoi amici lo convincono che stare con loro è più bello che intristirsi tutto da solo. La gatta Lea fa degli scherzi cattivi agli amici e la sua mamma la punisce, ma poi loro la perdonano. E infine la papera Lea deve addormentare il suo cuginetto Pio, ed è davvero un’impresa… Le pagine sono di cartoncino, i disegni allegri e coloratissimi, il prezzo del libro molto contenuto.

“Fai la nanna cucciolotto” di Claire Freedman, è un libro molto tenero, capace di accompagnare i piccoli verso la nanna in modo molto sereno. Il testo è in rima ed è quindi adatto anche ad essere canticchiato o scandito, come meglio suggerisce la fantasia dei genitori. Anche in questo libro i protagonisti sono cuccioli di animali, ognuno accanto alla sua mamma. Ci sono leoni, uccellini, scimmie, elefanti, ippopotami, zebre ognuno colto proprio nel momento che precede immediatamente il sonno. Le illustrazioni sono semplici, immediate, allegre, mai aggressive, quindi adatte anche ai più piccini.

Per terminare “Ninnananna Caterina” di Marianna Montelucci un racconto speciale, tessuto di parole lievi e di significati profondi; tutti i nonni dovrebbero leggerlo ai nipoti e ogni bambino dovrebbe poterlo sfogliare, rannicchiato nel suo letto, perdendosi tra le filastrocche e i disegni. La storia racconta episodi di vita comune (un ragazzino in vacanza dai nonni) ma non è una storia qualunque. L’autrice narrando un’estate, si pone domande classiche, senza tempo e propone un tuffo nel passato, quando ai ragazzi si usava regalare tempo vuoto, da trascorrere nel rassicurante ritmo della natura e delle stagioni, e da riempire con un po’ di fortuna , di suggestioni, riflessioni ed idee.

Immagini:
princeton.lib.nj.us
webster.it
iperedizioni.it
images.com by Coco Masuda

Related Posts with Thumbnails

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I SONDAGGI DEL BLOG DELLA NANNA

Dormire con mamma e papà: favorevoli al co-sleeping?

View Results

Loading ... Loading ...